Mesoterapia

La mesoterapia è una moderna forma di terapia che consiste nell’iniettare medicinali, vitamine e minerali il più vicino possibile all’area che necessita di cure. È una tecnica sorprendentemente efficace in medicina estetica. Essa tratta strati della pelle che sono difficilmente penetrati da altri trattamenti non invasivi.

Informazioni per il Paziente

La scelta della via mesoterapica si giustifica con il vantaggio dell’utilizzo di minime dosi di farmaco. Le concentrazioni locali di farmaco si mantengono a lungo elevate, realizzando un’attività locale intensa e prolungata.

Viene utilizzata per la gestione del dolore al trattamento delle cicatrici e alla levigatura delle rughe. La mesoterapia potrebbe essere definita come una “tecnica terapeutica di medicina generale”, intradermica e loco-regionale come è stata definita dall’Accademia di medicina francese nel 1987.

L’ago per mesoterapia è uno specifico: 4 mm di lunghezza e 30G. Questa lunghezza ci consente di assicurarci che l’iniezione sia ancora intradermica. A volte dobbiamo usare aghi di 13 mm di lunghezza e 30G per casi specifici al fine di ridurre il dolore durante l’iniezione.

Durante ogni sessione, riceverai una serie di iniezioni utilizzando questi aghi particolari e molto sottili e questo dipende dalla problematica che affrontiamo.

Le iniezioni possono essere somministrate a diverse profondità, da 1 a 4 millimetri nella pelle, a seconda delle condizioni che stai trattando. Ogni iniezione mira ad inserire solo una piccola goccia della soluzione nella pelle.

Probabilmente avrai bisogno di diverse sessioni di mesoterapia per ottenere l’effetto desiderato, le sessioni variano generalmente dalle 4 alle 8. All’inizio, riceverai le iniezioni ogni 7-10 giorni.

Se la tua pelle inizia a migliorare, i trattamenti verranno prolungati una volta ogni due settimane o una volta al mese.

Synolon Logo S Medicina Estetica Trasparente
Obiettivi
Molteplici inestetismi legati all’insufficienza cronica del microcircolo veno-linfatico periferico.

La cellulite, chiamata più propriamente PEFS (Pannicolopatia Edemato-Fibro-Sclerotica).

Sintomatologie algiche dell’apparato osteo-articolare.

Azione sinergica